Scuola secondaria di I grado


SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO STATALE CON SEZIONE AD INDIRIZZO MUSICALE

 

secondaria1La Scuola Secondaria di I grado si è costituita il 1° settembre 1997 in seguito alla fusione di due scuole medie (gemelle dal punto di vista strutturale), la Saffi e la Lanciani.

La Scuola si colloca nel territorio come centro di diffusione della cultura musicale, grazie alla presenza di una sezione ad essa dedicata.

 

 

 

 

 

SPAZI INTERNI SPAZI ESTERNI
  • N. 34 AULE
  • AULA MAGNA
  • SERVIZI IGIENICI
  • REFETTORIO
  • AULA AUDIOVISIVI/MUSICA
  • LABORATORIO DI INFORMATICA
  • LABORATORIO DI SCIENZE
  • LABORATORIO LINGUISTICO
  • PALESTRA CON SERVIZI, DOCCE, SPOGLIATOI
  • BIBLIOTECA
  • CAMPI PER BASKET, PALLAVOLO, CALCETTO
  • PISTA DI ATLETICA LEGGERA
ALUNNI
DOCENTI
N° 689 alunni suddivisi in 31 classi
I MODULO
30 ore: Lun-Ven 8:00 – 14:00
II MODULO – sez. G ad indirizzo musicale
32 ore: Lun-Ven 8:00 – 14:00 + 2 ore p.m.
III MODULO (TEMPO PROLUNGATO) – sez. E
36 ore (di cui 3 di mensa, orario 13:00-14:00):
Lun-Mer-Ven 8:00 – 16:00
Mar-Gio 8:00 – 14:00
N° 62 docenti
N° 2 docenti specialisti di religione cattolica
Docenti di sostegno: N° 16 di cui N° 3 DH; N° 1 CH, N° 12 EH
ORE DI INSEGNAMENTO FRONTALE (33 settimane)
I MODULO: 30 ore settimanali; 990 ore annuali
II MODULO: 30+2 ore settimanali di strumento;
                       990+66 ore annuali
III MODULO: 33+3 ore mensa sett.; 1089+99 ore annue
 
SERVIZI OFFERTI
 
 

La Scuola Secondaria di primo grado è Centro Registrato per sostenere gli esami GESE (Graded Examinations in Spoken English) del Trinity College London (certificazione europea dei livelli di conoscenza della lingua inglese. Esami in sede)

Corsi di lingua Inglese con insegnanti madrelingua, in orario extracurricolare

Corsi di lingua Francese con insegnanti madrelingua finalizzati ad esame DELF (certificazione europea dei livelli di conoscenza della lingua francese), in orario extracurricolare

Corsi di lingua Spagnola con insegnanti madrelingua finalizzati ad esame DELE (certificazione europea dei livelli di conoscenza della lingua spagnola), in orario extracurricolare

Pre, post e doposcuola

Sportello psicologico per alunni, genitori, personale

 


 

house-icon  Piazza Winckelmann, 20  00162 ROMA

phone-icon  tel: 06/86219146

10-Faxes-icon  fax: 06/86325006

Mail-icon mail:rmic8ec00c@istruzione.it

CODICE MECCANOGRAFICO SCUOLA: RMMM8EC01D


 

Laboratori di Informatica

La scuola dispone di un Laboratorio di Informatica multimediale, grazie al contributo della “Fondazione Roma”.

Il laboratorio è dotato di postazioni multimediali, stampanti laser, scanner e video proiettori, per un totale di 38 postazioni individuali che consentono anche il collegamento a Internet.

 informatica secondaria

 

 

 

 


 

Lavagna Interattiva Multimediale

La scuola dispone di lavagne interattive multimediali, che vengono utilizzate per l’attività didattica nelle classi.

Queste dotazioni permettono ai docenti di sfruttare i vantaggi della didattica multimediale e agli alunni di seguire le lezioni con più interesse e partecipazione.


Laboratorio di scienze

Il laboratorio di scienze può ospitare fino a 28 alunni ed è dotato di 4 tavoli fissi con prese di corrente e di banco cattedra con lavabo, gas e interruttori centralizzati.

Il laboratorio dispone di un video proiettore e di una videocamera che può collegare i nuovissimi microscopi al computer.


Laboratorio linguistico

Nel laboratorio linguistico sono presenti 28 postazioni fornite di registratori audio.

Il collegamento alla consolle permette sia l'ascolto individuale tramite cuffia, sia l'ascolto di gruppo con la possibilità di interazione con il docente.

Lo studente può interagire registrando le proprie risposte e inserendosi nei dialoghi con gli altri compagni


Aula video

L’aula è predisposta con specifiche attrezzature per la proiezione di DVD, CD-Rom e VHS. Può ospitare fino a due classi ed è uno spazio molto utilizzato dai docenti perché consente di integrare le attività didattiche con l’utilizzo di supporti audiovisivi. La scuola dispone di un cospicuo numero di DVD, CD e VHS che trattano argomenti di varia natura: scientifica, ambientale, storica, artistica, sociale, oltre a una raccolta di film che arricchiscono la cineteca della scuola. I docenti si avvalgono spesso di questo laboratorio, per sviluppare la didattica in maniera alternativa e più gradevole per gli studenti.


Biblioteca

Il patrimonio librario è stato arricchito con l’acquisto di testi aggiornati di saggistica e narrativa, sia per ragazzi che per adulti.

Sono inoltre presenti enciclopedie di varia natura, libri scolastici e divulgativi, DVD e CD rom di argomento didattico, per facilitare l’apprendimento nelle diverse discipline. Tra le tante attività legate alla biblioteca è attivo da molti anni un “Progetto lettura”, che aiuta ad sviluppare il piacere di leggere negli alunni, attraverso incontri con gli scrittori, attività di promozione della lettura svolta da esperti esterni, partecipazione a concorsi di scrittura.


Ambienti per le attività sportive

La scuola dispone di una palestra coperta con servizi, docce, spogliatoi, deposito per la conservazione degli attrezzi. All’esterno sono presenti due Campi di pallavolo e una pista da corsa. La scuola ha in dotazione 3 tavoli per praticare il tennis da tavolo.


Indirizzo musicale - sezione G

Nella scuola secondaria di I grado è attiva una sezione ad indirizzo musicale, il corso G, classe a tempo normale con Francese come seconda lingua straniera. L’indirizzo musicale offre la possibilità, agli studenti iscritti, di intraprendere lo studio, totalmente gratuito, di uno dei seguenti quattro strumenti musicali:CHITARRA, FLAUTO, PIANOFORTE, VIOLINO

I corsi di strumento musicale costituiscono parte integrante del progetto metodologico-didattico della scuola secondaria di I grado e si realizzano in sintonia con i programmi vigenti.

La classe in cui viene impartito l'insegnamento di strumento musicale è formata previa apposita prova orientativo-attitudinale predisposta da una commissione interna alla scuola per gli alunni che all'atto dell'iscrizione abbiano manifestato la volontà di frequentare i corsi.